Il grande patrimonio di biodiversità viticola lucana
Aglianico Antico a Viggiano

Il grande patrimonio di biodiversità viticola lucana

L'Aglianico in Val d'Agri, a Viggiano L’ambiente interessato al mondo-Aglianico attraversa un periodo di…”fermento”, anche in virtù del periodo di vendemmia!.. La moderna tecnologia e soprattutto le indagini genetiche con…

0 Commenti
Basilicata, lucani e lucanico
Etimologia Lucanica

Basilicata, lucani e lucanico

L'Accademia della Crusca si è soffermata di recente sulla non corrispondenza, unica nelle regioni italiane, tra il nome della regione Basilicata e quello dei suoi abitanti, notoriamente chiamati Lucani. Ne…

0 Commenti

Antico clone di Fiano

L'indagine Basivin-sud, condotta dal 2006 dal CREA di Turi, sugli antichi vitigni dell'area una volta chiamata Enotria, oltre a scoprire ben 41 nuovi vitigni non catalogati, ha contribuito anche ad…

0 Commenti
Corso ONAV Val d’Agri
Degustazioni ONAV Basilicata

Corso ONAV Val d’Agri

Prosegue brillantemente il Corso ONAV per Assaggiatori di vino iniziato a Viggiano con l’adesione di di oltre 40 enoappassionati.  L’adesione degli allievi è andata oltre ogni più rosea previsione con…

0 Commenti
Al via il II Corso ONAV Val d’Agri
I lezione del II corso ONAv Val d'Agri

Al via il II Corso ONAV Val d’Agri

Ha preso il via a  Viggiano, ieri 20 febbraio alle 18,00  il secondo corso ONAV per Assaggiatori di Vino organizzato dal Consorzio DOC Terre Alta Val d'Agri con il sostegno…

0 Commenti
Ricerca sui vitigni autoctoni lucani
Vinificazione da vitigni sconosciuti in degustazione a Viggiano

Ricerca sui vitigni autoctoni lucani

La viticoltura in Lucania ha radici antiche. Le sue origini si fanno risalire al primo millennio A.C. principalmente per le tracce reperite lungo le valli frequentate dai popoli greci ed…

0 Commenti
Aglianica Wine Festival 2014
Degustazioni ad Aglianica

Aglianica Wine Festival 2014

Ritorna, come tutti gli anni, la manifestazione dedicata all'Agianico ed ai suoi vini ottenuti nel territorio vulcanico del Vulture.  E non solo Aglianico, ma lo stesso degustato ed analizzato a…

0 Commenti
Chiudi il menu